Documentazione giuridica - Immobiliare

» Rimborso imposte per l’acquirente di fondo rustico
» Spese documentate relative agli interventi volti al recupero edilizio: aumento della detrazione
» La data del riscatto determina la misura delle ipocatastali
» Guida acquisto casa
» Agevolazioni "prima casa"
» La detrazione IRPEF del 36% per gli interventi di recupero
» Detrazione del 36% fruibile anche dall’acquirente
» Terreni agricoli e cd. prezzo – valore
» Riacquisto di prima casa a titolo gratuito
» Reverse charge: l’inversione allarga il campo
» Regime IVA cessioni e locazioni di fabbricati – Decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83

Riacquisto di prima casa a titolo gratuito

Decadenza dai benefici di cui alla nota II-bis, art 1. della Tariffa, Parte I del DPR n. 131/1986-
Credito d’imposta ex art. 7 della legge n. 448/1998.

L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n. 125/E di data 3 aprile 2008, chiarisce che, in caso di rivendita di immobile acquistato con le agevolazioni prima casa e riacquisto, entro l’anno, di un’abitazione non di lusso per donazione e disposta dal coniuge, parente o affine, non spetti al donatario il cd. credito d’imposta di cui all’art. 7 della legge n. 448/1998; inoltre, qualora la rivendita venga effettuata entro cinque anno dall’acquisto, il soggetto decade dalle agevolazioni sulla cd. prima casa.

Studio Notarile - Notaio Dr. Walter Crepaz - Notaio Dr. Elena Lanzi Neuerlicher Erwerb der Erstwohnung im Schenkungswege Via Alto Adige 40 - 39100 Bolzano Alto Adige Italia info@crepazlanzi.it Tel +39 0471 97 55 85 / +39 0471 22 33 44 - Fax +39 0471 97 11 13